Make your own free website on Tripod.com

Stagione 2 (1997-1998)
21 Episodi

Esperimenti pericolosi

La rapina

Salto nel vuoto

Il carillon

Fino alla fine

Jarod contro tutti

Alto Tradimento

Le colpe dei padri

Stuntman

Fratelli

Jarod Gigolo

Caramelle con sorpresa

Artista in incognito

Amnesia

Pallottole speciali

Silenzio

L'incidente

Il bambino rapito

La notte degli zombi

Ostaggi

Legami di sangue

 

Ostaggi

Titolo originale: Bank

Trasmissione USA: 02/05/1998

Trasmissione RaiDUE: 09/03/2000

Lavoro: (nessuno)

Oggetto: (nessuno)

Cognome: (nessuno)

Data simulazione: (Nessuna simulazione)

Sintesi
Miss Parker riceve una strana visita da suo padre, che si presenta da lei apparentemente senza motivo e le parla in maniera strana.
Giunta al Centro, trova una busta di Jarod contente il depliant di una banca di Dover e una lettera che sua madre le aveva scritto ma che non le era mai stata recapitata.
Incuriosita dal contenuto della lettera, Miss Parker si precipita a Dover e va nella banca per vedere se Jarod le ha lasciato altri indizi. Mentre attende in coda a uno sportello, sente una voce familiare: è Jarod che la stava aspettando.
Interrogato su quali siano le sue vere intenzioni, Jarod da a Miss Parker altre due lettere di sua madre. Dice di averle prese la sera precedente nella cassaforte di Mr. Parker che evidentemente si ostina a tenerle nascoste le passate attività della madre.
Poco dopo, Jarod indica a Miss Parker un anziano uomo che sta prelevando del contante a uno sportello poco lontano: il suo nome è Mr. Fennygore, si tratta del misterioso amico di sua madre che l'aiutava a salvare i bambini del Centro.
Prima che i due possano parlare con il vecchio, una coppia di ladri fa irruzione in banca per una rapina

Al centro Sydney e Broots vedono in televisione un servizio sulla rapina: l'ostaggio scelto dai criminali per fare le loro richieste è Jarod. Sydney capisce che lui è con Miss Parker e che entrambi sono prigionieri in banca.
Sydney e Broots, anche senza autorizzazione, partono alla volta di Dover, ma non sono soli: Mr. Parker e il dottor Raines, che conoscono molto bene la banca, a loro volta inviano i rispettivi spazzini sul luogo.

Jarod e Miss Parker tentano di parlare con Fennygore, ma pur di tenere celati i segreti che conosce, l'uomo si allontana da loro. Uno dei due rapinatori crede che si tratti di un tentativo di fuga e gli spara. Jarod, allora, si cala nella parte del chirurgo e riesce a tamponare la ferita con l'aiuto di Miss Parker.

Sydney e Broots arrivano sul posto, ma scoprono che anche gli spazzini del Centro si stanno organizzando: uno di loro si sostituisce a un cecchino della S.W.A.T. e si apposta nel palazzo antistante la banca.
Sydney crede che lo spazzino sia pronto a uccidere Jarod, allora estrae la sua pistola e si decide a fermare l'uomo del Centro. Prima di poter intervenire, tuttavia, un'altro spazzino lo cattura. Broots, allora, prende il coraggio a due mani, recupera la pistola e si avvia all'interno del palazzo.

Jarod, per evitare che i rapinatori facciano sciocchezze, forza la serratura a combinazione del caveau e mostra loro la via di fuga che aveva già elaborato per sé stesso.
Mentre i due criminali studiano le prossime mosse, Jarod e Miss Parker riescono ad avere un breve colloquio con Fennygore. Lui dice loro che, se riuscissero a farlo uscire vivo da quella situazione, rivelerebbe loro tutta al verità. Inoltre da loro la chiave di una cassetta di sicurezza posta proprio nel caveau dove sono tenuti prigionieri.
Al suo interno ci sono una busta intestata "JAROD" e le ricevute dei pagamenti che erano accreditati all'uomo da una "misteriosa" società di Blue Cove. In realtà il punto di provenienza dei soldi risulta essere il conto bancario di Mr. Parker.

Prima che i due rapinatori possano fuggire, Jarod crea un diversivo, così che lui e Miss Parker possano far uscire gli ostaggi e neutralizzare i due ladri.
Miss Parker e Jarod seguono Fennygore mentre viene trasportato sull'ambulanza. In uno stato confusionale dovuto alla ferita, lui parla di un "prodigio" e di "schede rosse", ma prima che possa spiegarsi, il cecchino del Centro gli spara, anche se l'intervento di Broots gli impedisce di ucciderlo.
Il successivo arrivo di Mr. Parker e di Raines induce Jarod a fuggire in mezzo alla confusione.

La sera stessa, Mr. Parker torna dalla figlia, scusandosi per essersi disinteressato a lei subito dopo la sparatoria. Lei intuisce che queste scuse sono false e lo interroga a proposito del furto avvenuto in casa sua la notte precedente. Lui conferma che è avvenuto, ma le mentisce ancora dicendole che nessuna delle cose rubate da casa sua era importante.
Subito dopo riceve una telefonata da Jarod. Miss Parker si mostra amichevole e pronta al dialogo in quanto comincia a credere alle parole di Jarod che per tutto il giorno ha cercato di convincerla che, in realtà, il padre le sta mentendo su molte cose.
Jarod la invita ancora a collaborare con lui perché solo in questo modo, la verità può finalmente venire a galla.
L'ultima, amara, riflessione dei due riguarda il fatto che, forse, dopo aver scoperto la verità sul loro passato, non saprebbero più che cosa fare delle loro vite.

Note

  • All'inizi dell'episodio, Miss Parker e Broots stanno parlando dell'autobus su cui Jarod è fuggito nell'episodio La notte degli zombi .
  • Durante la prima visita del padre, Miss Parker dice che uno dei quadri che ha in casa le è stato regalato da lui per la laurea. Nell'episodio Jaroldo!, però, Miss Parker dice a Sydney di essere pentita di non aver completato l'università
  • Il nome della banca è Dover Town Bank.
    Il conto di Mr. Parker da cui vengono trasferiti i soldi per Fennygore è il numero 839001, l'importo mensile è di 10.000 dollari.
  • Quando il rapinatore uccide la guardia della banca, Jarod, sdraiato vicino a Miss Parker, si alza e fa qualche passo verso la guardia. Subito dopo, però, viene costretto a sdraiarsi di nuovo a terra. A quel punto vediamo che Miss Parker è ancora vicino a lui, mentre, non essendosi mossa, avrebbe dovuto trovarsi ancora qualche metro più indietro
  • Nella cassetta di Fennygore ci sono: la busta gialla per Jarod, le ricevute bancarie, parecchi soldi in contanti e un orologio d'aro a cipolla.
  • Le lettere di Katherine alla figlia sono datate una 20 Marzo (Venerdì) e le altre due (scritte alle 2 e alle 7 del mattino) 13 Aprile del 1970 (Lunedì).
    Secondo la prima lettera, il 14 Aprile tutto avrebbe dovuto essere risolto e Katherine dovrebbe essere già in viaggio per l'Europa con la figlia. Tuttavia il 13, quando Katherine pensava di riuscire a salvare Jarod, lei viene uccisa.
  • Dopo i quaderni di Jarod e il diario di Katherine, anche le misteriose schede di Fennygore sono rosse
  • Per la TERZA volta consecutiva, Miss Parker è a un passo dal catturare Jarod.
    Per la seconda di fila, invece, Jarod è impegnato in questioni personali, senza indagare su nessun caso in particolare.
  • Come molti probabilmente avevano già intuito, Jarod e Miss Parker si rivelano una coppia formidabile: se lavorassero davvero insieme, probabilmente scoprirebbero tutti i segreti sul Centro nel breve volgere di qualche giorno.

Citazioni

Miss Parker: «Ho l'aria di una che ha voglia di parlarne?»

Vicedirettore:«Qui è vietato fumare»
Miss Parker: «Chiami la polizia.»

Jarod: «Miss Parker che si muove per aiutare qualcuno! Tua madre sarebbe fiera di te»

Jarod: «Il problema è: cosa sarà di noi quando sapremo la verità?»
Miss Parker: «Già, questo è il problema»