Make your own free website on Tripod.com

Stagione 3 (1998-1999)
21 Episodi

Pazzo

Il cerchio di fuoco

Rapimento al chiaro di Luna

Qualcuno di cui fidarsi

Il seme della speranza

Il figlio ritrovato

Trafficanti d'armi

L'ora della verità

Il delitto perfetto

Mister Lee

Una mano a poker

La stanza dei ricordi

Biliardo

Fra la vita e la morte

Il vero padre

Buona notte Chicago

Legami che uniscono

Un amore perduto

Partita finale

Base segreta

Operazione Gemini

 

L'ora della verità

Titolo originale: Flesh & Blood

Trasmissione USA: 02/01/1999

Trasmissione RaiDUE: 22/03/2000

Lavoro: Operaio, Agente ATF

Oggetto: (nessuno)

Cognome: Mynor

Data simulazione: (nessuna simulazione)

Sintesi
Nicholas, che sta lavorando a un progetto di alfabetizzazione, viene rapito da un gruppo paramilitare attivo sui monti Appalachi.

Venuto a sapere dell'avvenimento, Sydney si precipita insieme a Michelle sul luogo del rapimento.
Miss Parker e Broots si impegnano per coprirlo depistando Mr. Lyle.
Anche Jarod, visto un servizio sul rapimento al telegiornale, si è mosso subito e si fa assegnare alla squadra di ricerca.

Broots porta un rapporto a Mr. Lyle che lo induce a credere che Jarod stia ancora indagando su una società petrolifera responsabile di inquinamento. Lyle si disinteressa del tutto di Sydney e si lancia all'inseguimento di Jarod

Nel frattempo, Jarod con la squadra di agenti federali scopre il nascondiglio del gruppo paramilitare, luogo dove giunge anche Sydney.
Stranamente, tutti i membri del gruppo tranne il loro capo, vengono trovati morti. Il sopravvissuto, per rivelare a Jarod e Sydney l'identità degli assassini, gli mostra le due mani con le dita aperte e poi piega il pollice sinistro nascondendolo.

Al Centro Miss Parker e Broots scoprono che Lyle ha intercettato un messaggio e-mail inviato da Sydney a Jarod e deducono che, in realtà anche lui si è recato sugli Appalachi per poter catturare Jarod.
Miss Parker, allora fa preparare il jet del Centro e parte con Broots all'inseguimento del fratello.

Jarod deduce che Lyle sta usando Nicholas per attirarlo in trappola e catturarlo.
Jarod individua il nascondiglio di Lyle e con abilità mette fuori combattimento gli spazzini del Centro, liberando così gli ostaggi.
Dopo aver fatto allontanare Nicholas e Sydney, Jarod vorrebbe consumare la sua vendetta contro Lyle che gli ha ucciso il fratello, ma si limita a spaventarlo a morte
Miss Parker, al suo arrivo pochi istanti dopo, lo trova rannicchiato a terra piagnucolante.

Note

  • Dopo Miss Parker (in Ostaggi) e Broots (in Il seme della speranza), anche Sydney si trova a collaborare con Jarod.
  • All'inizio dell'episodio anche Nicholas chiama Sydney con il diminutivo "Syd". Alla fine, con grande piacere del genitore, inizia a chiamarlo "papà".
  • Sydney ci dice che suo padre faceva parte della Fanteria nell'esercito Belga, durante la Grande Guerra. Questo è un'altro indizio sulla provenienza di Sydney.
  • La compagnia petrolifera per la quale Jarod stava lavorando prima di dedicarsi a Sydney e Nicholas si chiama Binkley Oil.

Citazioni

Miss Parker : «Non importa, purché Sydney riesca a recuperare suo figlio»

Helly : «Dio benedica l'America»

Sydney : «Perché fai questo per me ?»
Miss Parker : «Tu non faresti lo stesso ?»

Nicholas : «Sydney, chi è quello ?»
Sydney : «Un amico come ce ne sono pochi»