Make your own free website on Tripod.com

Introduzione

Curiosità

Gli attori

Produzione

Versione italiana

 

Curiosità

La

  • Potete notare che molti delle simulazioni con la data e anche molti avvenimenti che si susseguono nella serie si svolgono di venerdì
  • Nelle serie televisive americane, c'è in atto una vera e propria guerra commerciale tra la AT&T e la Lucent Technologies, i due colossi delle telecomunicazioni.
    Le due società, infatti, fanno a gara per pubblicizzare il proprio marchio.
    In "Jarod il camaleonte" spesso si può vedere il logo della Lucent stampato sotto il microfono della cornetta telefonica, ben visibile quando la telecamera inquadra un personaggio al telefono.
  • La serie mostra la sua modernità grazie all'uso massiccio di tecnologie moderne. Così tutti i personaggi posseggono un telefono cellulare con cui comunicano continuamente. Lo scambio di informazione via internet, inoltre, è all'ordine del giorno: Jarod usa spesso dei siti per portare aventi le sue ricerche, così come Angelo, Sydney e Jarod comunicano spesso tramite la posta elettronica.
    I computer, le tecnologie vide digitali (i DSA) e i grandi database del centro hanno spesso un ruolo chiave nelle trame degli episodi.
  • I personaggi usano molti modelli diversi di cellulari, tuttavia, miss Parker utilizza quasi esclusivamente un Motorola StarTAC.
  • I piccoli dischi ottici usati al Centro si chiama no DSA, Digital Simulation Archive. E' chiaro che questi utilizzano una tecnologia abbastanza moderna (paragonabile a quella dei DVD), in passato al Centro venivano usati nastri magnetici analogici, ma pare che tutto l'archivio su nastro sia stato convertito in DSA.
  • I quattro personaggi maschili principali, Jarod Sydney, Angelo e Broots portano tutti le basette tagliate allo stesso modo.
  • In ogni episodio c'è una inquadrature dedicata alle calzature di Miss Parker. La sua collezione di scarpe, anche se non è mai stata mostrata, è stata citata alcune volte.

L'a

Copyright © 1999-2000 Luca Mauri
Tutti i diritti riservati - Note Legali